menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fratelli spacciatori arrestati mentre vendevano hashish

Scoperti mentre passavano la droga direttamente dallo scooter

Verso le 22 di ieri, gli agenti del commissariato Dante hanno arrestato due fratelli di 27 e 23 anni, entrambi napoletani ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti. Durante un servizio di controllo del territorio, gli agenti hanno effettuato un appostamento nella zona di piazzetta Cesarea. La loro attenzione è stata attirata da due giovani fermi nella piazza. Dopo poco tempo sono arrivati a bordo di uno scooter Honda SH di colore grigio, i due fratelli. Uno dei due giovani fermi in piazza si è avvicinato allo scooter con una banconota tra le mani porgendola al conducente.

Il passeggero, una donna, ha preso dalla tasca due involucri  contenenti sostanza scura e stava per consegnarli al giovane quando sono intervenuti i poliziotti che hanno bloccato tutti rivenendo due involucri di sostanza marrone che, successivamente analizzata, è risultata essere hashish per un peso di circa 7,5 grammi. La droga è stata sequestrata, i due fratelli  arrestati e sottoposti al regime degli arresti domiciliari  mentre i due acquirenti, entrambi minorenni, sono stati riconsegnati ai rispettivi genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento