Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Coltivavano cannabis in casa: arrestati due fratelli

La serra era dotata di un sistema di areazione forzata e di una lampada per stimolare la crescita dei germogli

Carabinieri

Due fratelli incensurati di Terzigno, che avevano messo in piedi una serra casalinga per produzione di cannabis indica, sono stati arrestati dai Carabinieri di San Giuseppe Vesuviano, coadiuvati dal nucleo cinofili di Pontecagnano, con l'accusa di coltivazione e detenzione a fini di spaccio di stupefacente.


La serra era dotata di un sistema di areazione forzata e di una lampada per stimolare la crescita dei germogli. Sequestrati mille grammi di marijuana, 2 bilancini di precisione e materiale vario per la coltivazione e il confezionamento dello stupefacente. I fratelli sono stati chiusi nel carcere napoletano di Poggioreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivavano cannabis in casa: arrestati due fratelli

NapoliToday è in caricamento