rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Sorrento

«Volete i migranti a Sorrento?», frasi razziste su Facebook

Il sondaggio fatto dall'assessore comunale Massimo Coppola dopo l'incontro in Prefettura sull'organizzazione dell'accoglienza

Sono arrivate risposte di ogni tipo sulla profilo Facebook dell'assessore del comune di Sorrento, Massimo Coppola, alla domanda «Volete i migranti a Sorrento?». Il rappresentante della giunta comunale, dopo aver partecipato alla riunione indetta in Prefettura sulla possibilità di un arrivo di migranti nel comune sorrentino, ha indetto un mini-sondaggio sul proprio profilo. Il risultato è stato l'arrivo di opinioni di ogni tipo, molte delle quali anche razziste. I cittadini sorrentini tra i suoi quattromila contatti hanno spesso detto no all'arrivo di stranieri in città ma in molti hanno anche proposto spunti di riflessione.

La cosa fondamentale è che la cittadina costiera non avrà molta scelta visto che è intenzione del prefetto inviare migranti anche lì. «O vi organizzate o ve li porto io», così avrebbe detto il prefetto nel corso della riunione come riferito dall'assessore Coppola. Così l'assessore ha provato a testare gli umori del territorio e la risposta è stata: «Risposte diverse, con varie sfumature, ci sono i no secchi, i sì, e tante altre riflessioni». Tutto il territorio della provincia di Napoli è stato diviso in otto macro-aree a cui verrà affidato un numero di migranti come previsto dalle direttive dell'Anac di Raffaele Cantone per evitare un concentramento eccessivo e favorire un business illecito sull'accoglienza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Volete i migranti a Sorrento?», frasi razziste su Facebook

NapoliToday è in caricamento