Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Arrestato latitante a Lago Patria: era in una villetta con piscina e giardino

Francesco Napolitano è ritenuto l'attuale capo del clan camorristico dei Mallardo. Il 55enne era ricercato da dicembre in tutta Europa. In manette anche due donne per favoreggiamento

La villetta con piscina

I Carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania hanno catturato Francesco Napolitano, latitante 55enne di Giugliano, ritenuto l'attuale capo del clan camorristico dei Mallardo. L'uomo era ricercato da dicembre in tutta Europa: tentava di sfuggire ad un'ordinanza emessa per associazione di tipo mafioso, estorsione e traffico di stupefacenti.


I militari dell’Arma lo hanno scoperto in una villetta con giardino a Lago Patria dove si era fatto installare una piscina fuori terra nel giardino del covo. L’uomo era accudito da 2 donne, madre e figlia, finite in manette per favoreggiamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato latitante a Lago Patria: era in una villetta con piscina e giardino

NapoliToday è in caricamento