Maltempo a Capri, smottamento minaccia ville private

La zona è la stessa colpita da una frana nel 2014

Immagine d'archivio

Paura oggi a Capri per una massa di detriti avvistata lungo il costone che dà su Marina Piccola, fascia di terra che già cinque anni fa fu teatro di una frana.

Il maltempo che in questi giorni ha colpito duramente l'isola ha causato un nuovo smottamento. Il terriccio non ha provocato danni e nemmeno è stato necessario un intervento dei vigili del fuoco: Marino Lembo, sindaco di Capri, ha precisato che non si era trattato di una frana, ma di uno smottamento che aveva interessato alcune ville di proprietà privata lungo la strada per Marina Piccola.

"Ai proprietari erano già state notificate nel 2014 ordinanze per il ripristino e la messa in sicurezza dell'area, proprio per evitare che, in condizioni di maltempo, si potesse ripetere un altro episodio franoso", ha puntalizzato Lembo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Nuova ordinanza di De Luca: pubblicato il testo e le linee guida (I DOCUMENTI)

Torna su
NapoliToday è in caricamento