menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fra' Diavolo, film con Tony Russell

Fra' Diavolo, film con Tony Russell

Frà Diavolo, il primo amato brigante del Regno: morì impiccato a piazza Mercato

E' morto 209 anni fa, Michele Pezza, che si distinse durante le invasioni francesi, ottenendo anche il titolo di Duca di Cassano

E' morto 209 anni fa, Michele Pezza, detto Frà Diavolo, il celebre e amato primo brigante del Regno delle due Sicilie che la storia ricordi. Nato a Itri nel 1771, perì impiccato nel 1806 a Napoli a piazza Mercato.

Frà Diavolo è considerato il primo ‘Brigante’ della storia e fu molto elogiato grazie alla sua capacità di opporsi alle invasioni dei soldati francesi, dimostrando grande coraggio, tanto da essere molto amato da Re Ferdinando IV di Borbone.

Il suo soprannome gli fu affibbiato da un maestro che lo apostrofò come Frà Diavolo per la sua irruenza e per il fatto che la madre da piccolo lo costringeva ad indossare un abito da frate per una grazia ricevuta.

Il brigante in realtà si macchiò di diversi omicidi, ma ricevette la grazia arruolandosi come colonnello nelle truppe di re Ferdinado IV, ottenendo per meriti militari il titolo di duca di Cassano.

Nel 1806, durante le invasioni napoleoniche, organizzò una rivolta soffocata nel sangue e dopo una fuga a Baronissi fu impiccato a piazza Mercato con la divisa da brigadiere dell’esercito borbonico.

A Frà Diavolo sono ispirate opere liriche e film per ricordarne le gesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento