menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sbarco migranti a Napoli

Sbarco migranti a Napoli

Crimine, Graziano al Chens: “La seconda attività dopo la droga è il traffico dei migranti”

Il capo di stato maggiore della Difesa è intervenuto al forum internazionale delle Marine europee che si è tenuto a Napoli. "Il pericolo non sono i migranti, ma i nuovi schiavisti"

La seconda fonte di ingresso criminale di moneta, dopo il traffico di droga, è il traffico di migranti”. È quanto ha dichiarato oggi il capo di stato maggiore della Difesa Claudio Graziano. Il generale Graziano è intervenuto al Chens, forum internazionale che comprende i capi di 26 Marine europee tenutosi proprio a Napoli.

Soltanto due giorni fa in città sono sbarcati quasi 600 migranti, cento dei quali rimarranno nella notra regione.

“Esiste certamente un pericolo da fronteggiare che non è quello degli emigranti, che sono poveri sfruttati che vanno sicuramente aiutati – ha sottolineato – ma è quello del traffico criminale, degli schiavisti e del flusso di denaro connesso al traffico di migranti”.

Il forum di Napoli è "fondamentale per confrontarsi”, ha aggiunto il generale. “Oggi ci sono nuove sfide che si aggiungono a quelle vecchie e occorre studiare nuove misure – ha concluso – Da questo forum può nascere qualcosa di essenziale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente a Scampia: due giovani morti, grave una ragazza

  • Cronaca

    “Se mi lasci pubblico i nostri video hard”: il ricatto a una donna

  • Cronaca

    Covid, al Cardarelli raddoppiati i contagi tra gli infermieri

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento