menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberto Vecchioni

Roberto Vecchioni

Forum Culture, de Magistris: "Il compenso non è quello trapelato"

Polemiche sui costi troppo alti. Attacco di Pd e Lettieri. Il sindaco: "Non si tratta delle cifre che sento in giro". Il professore: "Non decide il cda, ma sindaco e governatore. Io rinuncio a due tour"

Polemiche nelle ultime ore per il presunto compenso previsto per il Cda del Forum delle Culture 2013. Secondo indiscrezioni le cifre ammonterebbero a 220mila euro per il Presidente Roberto Vecchioni e a poco meno di 100mila per il d.g. Francesco Caruso. In più ci sarebbero costi di staff e 30mila euro per ciascun consigliere.

Il primo freno era arrivato dalla Regione, immediatamente dopo la prima riunione del consiglio che si è tenuta martedì, che ha sottolineato l’importanza di  mantenere un certo rigore e contenere il più possibile le spese, in un momento di crisi economica così forte.
Come riportato dal quotidiano la Repubblica, anche dalle file del Pd si leva il monito a mantenere più sobrietà in un periodo in cui al Paese si chiedono grandi sacrifici, ma si sottolinea anche che le voci trapelate potrebbero non corrispondere alla verità.
Gianni Lettieri, leader del centro-destra in consiglio comunale, ha commentato il presunto compenso ricordando a Vecchioni che se è vero che ama Napoli, come spesso dice, dovrebbe accettare una cifra più ragionevole “per rispetto ai napoletani che non arrivano a fine mese”.

Ma il sindaco de Magistris (che in merito sarà l’unico ad avere potere decisionale insieme al governatore Caldoro) difende a spada tratta il presidente: “Credo, ed è mia opinione, che Vecchioni debba ricevere il compenso economico che adeguato al suo profilo, visto che si tratta di uno dei più grandi cantautori nazionali e non solo, ma anche adeguato sia al momento di crisi sia all'impegno che dedicherà a Napoli e al rilancio della sua immagine e uno straordinario ritorno economico. Comunque non si tratta delle cifre che sento dire in giro" si legge su La Repubblica.

Lo stesso Vecchioni sottolinea che la decisione sui compensi non spetta al Cda ma a sindaco e governatore e che i compensi non sono quelli finora trapelati. Il professore però aggiunge che intende basare questo Forum sulla passione e sul volontariato e che per prendere parte a quest’iniziativa ha rinunciato a due tour dai lauti introiti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento