Cronaca

Forum delle Culture, Lettieri: "Ennesima brutta figura internazionale"

Secondo il capo dell'opposizione in Consiglio Comunale, l'evento "continua ad essere trascurato e mortificato. L'assenza di un progetto rappresenta l'ennesimo fallimento di quest'amministrazione"

Gianni Lettieri

Forum delle Culture, non si placa la polemica. Ad un mese dall'annuncio del sindaco De Magistris, che assicurava che l'iniziativa era stata 'salvata' grazie ai fondi europei, la discussione è ancora aperta e i dubbi sembrano tutt'altro che risolti.

Durissime le parole di oggi di Gianni Lettieri, capo dell'opposizione in Consiglio Comunale di Napoli e presidente dell'associazione 'Fare citta'' sull'organizzazione dell'evento ormai imminente: "Napoli - dichiara Lettieri - ha ospitato le regate per cinque giorni e il Giro d'Italia per un solo giorno impegnando risorse, mezzi e uomini: eventi che a livello internazionale valgono zero mentre il Forum delle Culture che dura tre mesi attirando visitatori da tutto il mondo continua ad essere trascurato e mortificato facendoci fare l'ennesima brutta figura internazionale".

"Da due anni - dice ancora il capo dell'opposizione - sollecitiamo una vera programmazione del Forum delle Culture: si è passati dalla nomina di Roberto Vecchioni prima gratis poi per 200 mila euro a quella di un collaboratore di de Magistris. L'assenza di un progetto rappresenta l'ennesimo fallimento di quest'Amministrazione. Si è ridotta la dotazione per l'evento fino a 16 milioni, ancora in forse e non ancora arrivati: il Forum poteva e doveva essere un evento internazionale in grado di ridare lustro alla città, invece al momento è tutto fermo". (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forum delle Culture, Lettieri: "Ennesima brutta figura internazionale"

NapoliToday è in caricamento