Cronaca

Pregliasco: “Un disastro questo liberi tutti. Si vuole tornare troppo presto alla normalità"

“Ogni segnalazione sui vaccini come gli effetti collaterali hanno un peso"

“Purtroppo non mi è sembrato strano che ci fossero problemi con i vaccini occupandomene da anni. Già con la vaccinazione obbligatoria per l’infanzia ci furono polemiche, la paura del vaccino supera quella della malattia perchè quest'ultima rappresenta una probabilità”. Lo ha detto il virologo Fabrizio Pregliasco intervenendo nella trasmissione Barba&Capelli condotta da Corrado Gabriele su Radio Crc Targato Italia e in onda dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 9.

Sui timori per le vaccinazioni ha poi aggiunto: “Ogni segnalazione sui vaccini come gli effetti collaterali hanno un peso. Il Pio Albergo Trivulzio, noto per i fatti di tangentopoli, è stato preso come esempio negativo mentre erano coinvolte le Rsa di tutto il mondo”.

Sulla situazione nelle città Pregliasco è molto preoccupato: “E' un disastro questo liberi tutti, noto il traffico di questa mattina: troppo in fretta si vuole ritornare alla normalità. La decisione è politica nel vero significato del termine: mediazione tra esigenze diverse. Vediamo un Rt che sta aumentando”.

Infine sulle isole il virologo ha concluso: “Le singole regioni hanno preso decisioni generando alcune variazioni sul tema nonostante Figliuolo abbia dato unitarietà sui tempi. È importante strategicamente modificare la tattica sulla distribuzione in base alla logistica, come si fa in guerra. Vediamo nel medio termine come velocizzare più possibile”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregliasco: “Un disastro questo liberi tutti. Si vuole tornare troppo presto alla normalità"

NapoliToday è in caricamento