Focolaio nella casa di riposo: contagiati 41 anziani e 16 operatori

Allarme a Portici. Gran parte degli ospiti positiva al virus

È allarme in una casa di riposo di Portici. Si è scoperto un vero e proprio focolaio all'interno della struttura Pio XII. Nelle ultime ore è stata riscontrata la positività di 41 ospiti della struttura e di 16 operatori. All'interno della struttura di via Gaetano Poli si è allargato in maniera esponenziale il contagio. La maggior parte delle persone presenti nel centro hanno contratto il virus.

I positivi

Su 52 ospiti in 41 sono risultati positivi così come i 16 dipendenti su un totale di 40. La scoperta del focolaio è stato possibile dopo il ricovero di due pazienti positivi ricoverati al Covid Hospital di Boscotrecase. La maggior parte dei positivi è asintomatico e tutti coloro che sono entrati in contatto con il virus sono stati spostati al secondo e al terzo piano della struttura mentre coloro che sono risultati negativi sono stati posti al primo piano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento