rotate-mobile
Cronaca

Focolaio in una casa di cura: 48 positivi nella struttura

I casi sono stati scoperti all'interno dell'istituto “Povere figlie della visitazione di Maria”

Un nuovo focolaio si è sviluppato in una casa di cura a Napoli. All'interno dell'istituto “Povere figlie della visitazione di Maria” sono stati scoperti 48 casi di persone positive al Coronavirus. La struttura è divisa in tre moduli su tre diversi livelli. Al primo piano c'è una comunità tutelare con 39 persone e 16 suore. Al secondo piano invece c'è una Rsa con 40 anziani mentre al terzo c'è una casa albergo con 38 posti.

Le disposizioni all'interno della struttura 

La scelta dell'autorità sanitaria è stata quella di confinare tutti i casi al primo piano, dove c'è il maggior numero di positivi. Sempre su questo piano ci sono anche i contatti diretti dei positivi anche se sono stati posti in camere divise. Chiuso l'accesso a parenti e visitatori e stabiliti sia dei percorsi diversi all'interno della struttura che personale addetto esclusivamente alla cura delle persone positive.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio in una casa di cura: 48 positivi nella struttura

NapoliToday è in caricamento