menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ansa

Ansa

Focolai Covid: 10 positivi di ritorno da Malta, crescono i casi ad Acerra

Il punto della task force regionale dopo aver diffuso il bollettino ordinario che già riportava 29 casi

Dieci positivi al Coronavirus sono correlati a rientri da Malta in Campania. A comunicarlo è l'unità di crisi della Regione Campania.
Si tratta - fa sapere la task forse regionale - di persone nella maggior parte dei casi asintomatiche recatesi spontaneamente all'ospedale Cotugno per sottoporsi a tampone dopo aver appreso di altri contagi precedenti, questi provenienti dallo stesso territorio.

Sempre oggi, rende noto la Regione, nell'ambito di screening relativo alla sorveglianza del personale sanitario, in una clinica di Acerra (Villa dei Fiori) si sono registrati sei casi positivi. Sono in corso indagini epidemiologiche. Questi dovrebbero aggiungersi ai 7 casi accertati fino a ieri. "In riferimento a quanto riferito ieri sera, su casi accertati di positività al Covid-19 alla Clinica Villa dei Fiori di Acerra - aveva reso noto il primo cittadino Raffaele Lettieri - si comunica che l’Asl Napoli Nord 2 ha disposto di interdire all’accesso dell’utenza tre reparti: pronto soccorso, rianimazione e cardiologia, per le necessarie procedure di sanificazione. Saranno, inoltre, sottoposti a tampone tutti gli operatori sanitari e gli utenti della clinica. L’Asl sta proseguendo gli accertamenti per individuare le persone potenzialmente esposte".

Le prime notizie da Acerra

La vicenda Sonrisa

Nella giornata di oggi il sindaco di Sant'Antonio Abate, Ilaria Abagnale, ha disposto la chiusura al traffico della zona rossa corrispondente alla Sonrisa, teatro dell'altro importante focolaio in regione. L'ordinanza prevede il divieto, per qualunque veicolo, di percorrere la via Croce di Gragnano, zona limitrofa al cosiddetto "Castello delle Cerimonie".
"I casi positivi sono attualmente 20, di cui i nuovi 18 sono TUTTI appartenenti alla famiglia Polese (i titolari del complesso, ndR) - aveva precedentemente spiegato Abagnale - Nessun dipendente della struttura è stato contagiato, per cui si sono dimezzate se non azzerate le possibilità che si sia potuto registrare un focolaio all’interno della struttura, fra i commensali delle cerimonie che si son tenute presso la stessa nelle ultime settimane".

Il bollettino di oggi

Era già stato particolarmente severo il bollettino odierno sul contagio da Covid-19 della Regione Campania. Ventinove i casi di positività aggiornati alle 23.59 dell'11 agosto. Di questi, 25 legati ai contagi registrati alla Sonrisa di Sant’Antonio Abate. I tamponi analizzati ieri sono stati 1333, 7 i guariti, nessun nuovo decesso. Le persone a ieri positive al Covid-19 in Campania erano 424, 45 delle quali ricoverate in ospedale e 379 in isolamento domiciliare.

Il bollettino integrale di oggi 12 agosto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    E' morto Gianni De Luca, trovato senza vita in albergo

  • Cronaca

    Arrestato nel napoletano il ricercato Francesco Cirillo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento