rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024

Arrestati finti carabinieri: i video delle rapine

Si travestivano da carabinieri e fingevano perquisizioni domiciliari. Era questa la tecnica di sei rapinatori arrestati dai veri carabinieri della stazione Marianella. Sono ritenuti colpevoli di diverse rapine sul territorio napoletano. Le indagini sono partite dopo la messa a segno di un colpo violento, in un'abitazione del quartiere San Carlo all'Arena. In quel caso, un rapinatore travestito da militare si è fatto aprire la porta e ha consentito l'accesso ai suoi complici, travestito con la maschera di Anonymous, come il protagonista del film "V per Vendetta". Per diversi minuti, il proprietario si è visto puntare in faccia una pistola e, poi, sottrarre, 5mila euro. 

Video popolari

NapoliToday è in caricamento