rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca

Finti carabinieri rapinano casa e abbandonano la vittima davanti al cimitero

Indossavano pettorine false dei militari dell'arma

Finti carabinieri in azione a Napoli. Con la scusa di una perquisizione, indossando una falsa pettorina dei militari dell'arma, si sono introdotti nell'appartamento di un imprenditore in via Toledo, rapinandolo e minacciandolo con una pistola.

Successivamente hanno convinto la vittima a salire in auto "per accompagnarla in caserma per ulteriori accertamenti", per poi abbandonarla nella zona del cimitero di Poggioreale. Bottino dei malviventi oggetti preziosi e denaro.

La nota dei carabinieri

Sull'accaduto i carabinieri ci tengono a precisare che il malcapitato è stato fatto salire su un'auto civile e non dell'arma e che i rapinatori non indossavano divise istituzionali, ma solamente pettorine con la scritta "carabinieri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finti carabinieri rapinano casa e abbandonano la vittima davanti al cimitero

NapoliToday è in caricamento