menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finte ditte di trasporto facevano sparire merci: scatta il blitz

Una presunta associazione per delinquere è stata sgominata dalla polizia in un'operazione alla quale hanno partecipato gli agenti delle Questure di Salerno, Napoli e Milano. Sono 29 le misure cautelari

Operazione all'alba della Polizia Giudiziaria che ha interessato le Questure di Salerno, Napoli e Milano. Sgominata una organizzazione che operava nel settore dei trasporti nazionale ed internazionali ma in realtà le merci non giungevano mai a destinazione. Le stesse venivano dirottate sul mercato parallelo grazie alla complicità di una fitta rete di ricettatori.

Secondo il gip Alfonso Scermino del Tribunale di Nocera Inferiore gli indagati sono accusati di associazione a delinquere predisponendo 29 misure cautelari: quattro in carcere, 16 ai domiciliari e nove obblighi di dimora. Sono stati inoltre sequestrati numerosi beni mobili, tra cui 39 automezzi pesanti e semirimorchi utilizzati per l'illecita attività, e sono state denunciate 38 persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento