rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca Marano di napoli / Via Unione Sovietica

"Colpi contro la finestra mentre cenavo con la mia famiglia": la denuncia

Che cosa è accaduto in via Unione Sovietica a Marano

"Ci troviamo a Marano di Napoli, via Unione Sovietica". Inizia così la storia di un cittadino maranese diffusa dal deputato Francesco Borrelli, una vicenda - nel migliore dei casi - di vandalismo senza senso.

"Ieri mentre cenavo insieme alla mia famiglia d’un tratto alcuni balordi, presumibilmente a bordo in uno scooter di grossa cilindrata, hanno colpito con due corpi contundenti la mia finestra, provocando due buchi - spiega l'autore della denuncia - Al momento non sappiamo se siano stati degli spari. Stanno indagando i carabinieri presso cui stamattina formalizzerò apposita denuncia. Io sono un giornalista e dipendente presso il comune di Calvizzano. Sul tratto di strada in cui risiedo le persone mi vedono come un punto di riferimento perché spesso denuncio situazioni di furti, danneggiamenti di auto e cose simili. Da ieri sera ho perso la serenità, ho paura di scendere, ho paura di muovermi, ho paura di fare tutto. Domenica ho ricevuto un’avvisaglia che forse mi è sfuggita: ho trovato il parabrezza dell’auto tutto sporco di salsa, ma pensavo fosse un atto di inciviltà. Stamattina mi farò accompagnare da un amico dai carabinieri. Spero lei mi possa aiutare e mi possa stare vicino in questo momento dove sia io che la mia famiglia siamo fortemente turbati. Io so che Lei è molto considerato, ci aiuti. B.G.".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Colpi contro la finestra mentre cenavo con la mia famiglia": la denuncia

NapoliToday è in caricamento