menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Filmava gambe e slip in un centro commerciale, denunciato

Un uomo di 39 anni è stato scoperto da una delle sue vittime mentre filmava gambe e slip in un centro commerciale di Afragola. La polizia gli ha trovato una microtelecamera. L'uomo è stato denunciato per violenza sessuale

Una delle sue vittime lo ha scoperto, così S.P., 39 anni, di Qualiano è stato denunciato.

L'uomo riprendeva con una microtelecamera nascosta in una borsa gambe e slip di donne che giravano, ignare, nei vari negozi di un centro commerciale ad Afragola.

La donna è stata insospettita dal fatto che l'uomo la seguiva nei diversi reparti del centro commerciale.

La vittima, 33 anni, si trovava in un negozio con la madre quando quest'ultima ha notato l'obiettivo di una microtelecamera uscire dalla borsa che l'uomo teneva in mano. A quel punto le due hanno chiamato la polizia.

Gli agenti del commissariato di Afragola sono intervenuti e hanno bloccato l'uomo prima che riuscisse ad allontanarsi.

All'interno della sua borsa, i poliziotti hanno trovato una minitelecamera Samsung e una cassetta dv60. Presa visione della registrazione, la donna ha subito riconosciuto le sue gambe e la sua biancheria intima, mentre non è stato possibile risalire alle altre donne protagoniste, loro malgrado, del video.

L'uomo è stato denunciato per violenza sessuale. Sono stati inoltre sequestrati un pc e uno hard disk che aveva in casa.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento