rotate-mobile
Cronaca Acerra

Polemiche sul film 'La scuola più bella del mondo': “Denigra il Sud”

Successo al botteghino, ma critiche feroci per la pellicola di Luca Miniero ambientata in una scuola media di Acerra. Un comitato di cittadini vuole portarla in tribunale

Il film di Luca Miniero “La scuola più bella del mondo” al botteghino sta funzionando molto bene (addirittura testa a testa con Interstellar di Christopher Nolan), ma non si placano le polemiche sui suoi contenuti.

La commedia dai tratti non proprio “politically correct” a molti napoletani non è piaciuta. C'è addirittura chi, come l'avvocato di “Noi Consumatori” Angelo Pisani, lo ha trovato “una vera e propria malvagità sui valori della cultura e dello sviluppo del sud”, un film che “sfrutta i bambini innocenti per farci apparire come il peggio del peggio”, in una “operazione anche peggiore di Gomorra”.

“I napoletani sono esasperati dai luoghi comuni e da chi fa solo film e comunicazione per denigrare il mezzogiorno – hanno spiegato oggi alla Radiazza i conduttori Francesco Emilio Borrelli (Verdi) e Gianni Simioli, subissati di chiamate di protesta – c'erano i film di Troisi e De Crescenzo che evidenziavano il brutto e il buono del territorio, adesso è un solo coro unanime contro la Campania”.

Il film, interpretato tra gli altri da Christian De Sica, Miriam Leone, Rocco Papaleo, Lello Arena e Angela Finocchiaro, è ambientato tra una scuola media di Acerra ed una in toscana. Il preside di quest'ultima vuole organizzare un gemellaggio con un istituto ad Accra, in Ghana, ma un “misspelling”, ad opera di un bidello, fa sì che a rispondere sia la scuola in provincia di Napoli.

“Acerra adesso è nota solo per l'inceneritore e le scuole devastate – è il commento di Simioli e Borrelli – la gran parte di chi ha visto la pellicola si è sentita offesa”. “Bambini violenti, insegnanti impreparati, solo in Campania la film commission promuove pellicole come Gomorra che parlano male delle nostre realtà”. Ed alcuni cittadini annunciano la costituzione di un comitato che ha l'obiettivo di portate in tribunale il film.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemiche sul film 'La scuola più bella del mondo': “Denigra il Sud”

NapoliToday è in caricamento