rotate-mobile
Cronaca

"Carta acquisti", centinaia in fila al sole (anche anziani) per 40 euro di spesa al mese

Si tratta di un bonus per persone in stato economico particolarmente disagiato. È caos a all'esterno della sede del Comune in via Salvatore Tommasi

È il giorno della richiesta della carta acquisti. Si tratta di una sorta di "bonus" del valore di 40 euro mensili di cui possono beneficiare le persone che hanno compiuto 65 anni o hanno figli di età inferiore ai 3 anni che si trovano in una situazione economica particolarmente disagiata.

Si è materializzata una fila imponente all'esterno della sede del Comune in via Salvatore Tommasi, zona Museo, al punto tale - visto anche il caldo - che si è resa necessaria sul posto la presenza di un'ambulanza. Il traffico nei pressi è bloccato: col passare delle ore le persone in fila sono aumentate fino a diverse centinaia.

Si fornisce il nome a un addetto del Comune, poi si attende di essere convocati. A quel punto viene completata la pratica e al cittadino vengono rilasciati i documenti necessari per ritirare la carta acquisti in un ufficio postale.

Pochi soldi, eppure evidentemente necessari. Chi è lì chiede di non essere ripreso, parla di "miseria". Alcuni sono molto anziani, altri hanno con loro i figli piccoli. Scene di miseria, che evidentemente città non manca ma che anzi sta espandendosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Carta acquisti", centinaia in fila al sole (anche anziani) per 40 euro di spesa al mese

NapoliToday è in caricamento