Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Montesanto sfida la pioggia per la fiaccolata in memoria di "Pietruccio" | VIDEO

 

La pioggia non ha scoraggiato la gente di Montesanto. Era troppo forte la voglia di ricordare Antonio Ferrara, il salumiere 64enne morto per infarto durante una rapina il 6 dicembre scorso. Almeno duecento si sono trovati nella piazza antistante la stazione della Comune intorno a un palchetto allestito per l'occasione. 

Don Michele Madonna, parroco del rione, ha parlato alla comunità, i giovani hanno messo in scena un breve flash mob. Intorno a loro, decine e decine di persone con una candela rossa tra le mani. Insieme hanno urlato il loro "no" al male. "La difficoltà dovuta alla pioggia ci ha unito ancora di più - afferma don Michele - vuol dire che le persone avevano ben chiaro l'obiettivo di questa serata. C'erano la sorella e il fratello di Antonio, ma hanno preferito restare in disparte. In privato mi hanno chiesto di ringraziare tutti per gli attestati di affetto che stanno ricevendo in questi giorni". 

(colonna sonora November da www.bensound.com)

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento