Una fiaccolata per Giuseppina, uccisa dal marito

Iniziativa del Coordinamento associativo per Pina Di Fraia. Partenza a Pianura il 20 febbraio alle 17 per arrivare fino a piazza San Giorgio dove si esprimeranno pensieri di solidarietà

Il luogo della tragedia

Il “Coordinamento associativo per Pina Di Fraia” costituito dalle associazioni operanti a Pianura hanno organizzato una fiaccolata testimoniale in memoria di Giuseppina Di Fraia barbaramente uccisa dal marito la settimana scorsa.

La fiaccolata partirà mercoledi 20 febbraio alle ore 17,00 dal luogo della violenza e si snoderà lungo via Napoli (dove risiedeva la donna) fino a piazza San Giorgio dove si esprimeranno pensieri di solidarietà per il drammatico atto di violenza che ha privato della vita una giovane donna e reso orfane due figlie.

Al corteo, si legge in un comunicato stampa, sono invitati gli esponenti istituzionali della IX Municipalità, Comune di Napoli, Provincia e Regione, le parrocchie, le scuole, e tutti i soggetti interessati impegnati per l’affermazione e la difesa dei diritti civici della nostra città nonché le persone perbene che non si arrendono al logica perversa del degrado umano e urbano . Contestualmente alla manifestazione testimoniale saranno raccolti fondi, in modo spontaneo e volontario, per sostenere la famiglia di Pina. Sempre mercoledi 20 febbraio dalle ore 10,30 presso la biblioteca comunale di Pianura è previsto un incontro dibattito “Contrasto alla violenza sulle donne: impegno delle Istituzioni”.

La cittadinanza è invitata a partecipare ai due importanti momenti. Le associazioni e cooperative sociali: Pianura per la Legalità (antiracket) Maddalena Progetto Pianura Astra Xenia Boys Pianurese Cristiana Raffa Amiche di Pina Di Fraia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento