menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari per un festino nel palazzo. Riconosciuto online, finisce in carcere

Un 47enne rinchiuso ai domiciliari a Monterusciello ha deciso di evadere per un festino nel suo condominio. Il video è stato condiviso sui social e la polizia l'ha riconosciuto. Oggi è finito in carcere

Oggi pomeriggio gli agenti del Commissariato di Pozzuoli hanno dato esecuzione alla sospensione della misura della detenzione domiciliare e all’immediata carcerazione, disposta con decreto emesso dal Magistrato del Tribunale di  Sorveglianza di Napoli, nei confronti di D.S., 47enne napoletano.

L’aggravamento della misura è scaturito in seguito alla denuncia per evasione a carico dell’uomo che, il giorno di Pasqua,  si era reso protagonista di un “festino” ambientato nelle scale di un edificio in via De Chirico nella zona "600 alloggi", le cui immagini erano state diffuse attraverso un video pubblicato su un noto social network. L'uomo era anche stato sanzionato per violazione delle norme anti contagio Covid-19. 

La notizia: ai domiciliari partecipa a una festa nel condominio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento