Cronaca Porto

Calata Porta di Massa, fermato allo sbarco da Ischia: arrestato il padre di "Genny 'a carogna"

L'uomo è stato condannato alla pena di 18 anni e 6 mesi di reclusione per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti aggravata dal metodo mafioso

Nel pomeriggio di venerdì gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato hanno fermato presso lo scalo marittimo Calata Porta di Massa, appena sbarcato da un traghetto proveniente da Ischia, Ciro De Tommaso, 69enne napoletano con precedenti di polizia.

L'arrestato - come riporta l'Ansa - è il padre di Gennaro De Tommaso, soprannominato "Genny 'a carogna", l'ultras del Napoli il cui volto divenne noto prima dell'inizio della finale di Coppa Italia tra Napoli-Fiorentina, allo stadio Olimpico di Roma, nel maggio del 2014.

I poliziotti hanno accertato che l'uomo era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso lo scorso mercoledì dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli-Ufficio Esecuzioni Penali, poiché condannato alla pena di 18 anni e 6 mesi di reclusione per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti aggravata dal metodo mafioso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calata Porta di Massa, fermato allo sbarco da Ischia: arrestato il padre di "Genny 'a carogna"

NapoliToday è in caricamento