Paura in un bar del centro: extracomunitario minaccia barista e clienti

È intervenuta una poliziotta non in servizio, che transitando con l'auto davanti al locale si è accorta di quanto stesse succedendo

Paura in un bar del centro storico partenopeo, all'alba di oggi. Alle 6,30 un uomo è entrato chiedendo al barista alcolici: al suo rifiuto ha iniziato a minacciarlo, e a fare lo stesso con gli avventori presenti.

Protagonista della vicenda un cittadino cingalese di 56 anni. Una poliziotta non in servizio , del Compartimento della Polizia Postale della Campania, si è accorta - mentre transitava con la sua auto dinanzi al bar - di quello che stava accadendo ed è intervenuta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, in stato di evidente alterazione alcolica, è stato bloccato e fermato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento