rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca

Rapinano un tabaccaio e lo investono: fermati in due

Lo scorso 2 dicembre la Polizia ha dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare con l'applicazione di braccialetto elettronico nei confronti di due pregiudicati ritenuti responsabili - in concorso - di rapina e furto.

Nel mese di marzo 2022 il titolare di una tabaccheria mentre viaggia sulla "Salerno-Avellino" è stato rapinato mentre consumava un caffè presso la stazione di servizio "Baronissi Est". I due malviventi, approffitando del momento di ristore, hanno frantumato il vetro dell'auto, rubando una scatola di tabacchi per un valore di 3mila euro.

La vittima, nell'uscire dal bar, cercò di fermarli, ma venne investito nella fuga. Fuga avvenuta su un'auto presa a noleggio. Le indagini della Polizia hanno permesso di risalire ad un 40enne di San Givanni a Teduccio e un 53enne di Barra. Il primo, secondo altri accertamenti, avrebbe anche messo in atto una truffa a Venezia, avente oggetto l'acquisto di un Rolex da 35mila euro.

Il pagamento dell'orologio di valore - venduto online - sarebbe avvenuto con un assegno circolare falso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano un tabaccaio e lo investono: fermati in due

NapoliToday è in caricamento