menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cardarelli

Cardarelli

Lite nel centro d'accoglienza, uno dei soci spara ad un 19enne del Gambia

Il ragazzo aveva per protesta dato fuoco alla sua stanza, poi la lite e l'aggressione. È ricoverato in condizioni molto gravi al Cardarelli

Si trova ricoverato al Cardarelli in prognosi riservata: 19 anni, del Gambia, Alagiee Bobb è stato ferito a colpi d'arma da fuoco nel Centro Temporaneo di Accoglienza a Gricignano d’Aversa, in provincia di Caserta.

Il giovane è stato ferito da uno dei soci della struttura, un 43enne, fermato dai carabinieri. Aveva dato fuoco ad una stanza della struttura per protesta, da lì – secondo i carabinieri di Marcianise – la reazione dell'aggressore.

I due hanno litigato, poi pare che l'italiano abbia estratto una calibro 38 e sparato due volte al 19enne, alla bocca. L'uomo, inizialmente fuggito, si è presentato ai carabinieri che intanto lo avevano identificato grazie ad alcune testimonianze. Ha confessato ed è in stato di fermo per tentato omicidio.

Le condizioni del 19enne ferito sono definite molto gravi dai medici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento