rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Pianura

"Avita muriii": ferito in un agguato minaccia su Facebook chi gli ha sparato

Pubblica la foto delle sue ferite medicate e scrive minacce rivolte ai suoi nemici. La denuncia è dell'associazione Sos Racket che ha raccolto e consegnato alla Polizia tutto il materiale

Risvolti inquietanti dopo l'agguato e il ferimento con colpi di pistola di un giovane a Pianura, avvenuto lo scorso giovedì.

Come riferisce Daniela De Crescenzo su il Mattino, il 28enne, già noto alle forze dell'ordine per diversi precedenti penali e imparentato con un boss della zona, poche ore dopo il ferimento e le cure mediche ricevute in ospedale ha cominciato a pubblicare su facebook foto delle sue ferite medicate e di arsenali di armi, con frasi minacciose contro chi gli ha sparato: "Aprite bene gli occhi che per chiuderli non ci vuole niente. Avita muriii".

A denunciare il fatto è stata l'associazione Sos Racket e Usura, che ha raccolto e consegnato alla Polizia il materiale pubblicato sul social network, chiedendo un intervento immediato contro l'alimentarsi di violenze e vendette.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Avita muriii": ferito in un agguato minaccia su Facebook chi gli ha sparato

NapoliToday è in caricamento