menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Monteoliveto

Via Monteoliveto

Tenta di difendere l'amica dal branco: picchiato campione del canottaggio

Il 16enne, campione d'Italia con l'otto giovanile, è stato aggredito mentre si trovava in via Monteoliveto

Luciano D’Agostino, atlleta del Circolo Canottieri, è stato brutalmente aggredito da un gruppo di giovani per aver difeso un'amica all centro storico.

Il 16enne, campione d’Italia con l’otto giovanile a Lago Patria, passeggiava in via Monteoliveto con un gruppo di amici, quando alcuni ragazzini (circa dieci) hanno iniziato ad infastidire una sua amica.

Luciano non ci ha pensato due volte e li ha affrontati, finendo brutalmente picchiato dal branco, riportando una serie di ferite, come riportato da Repubblica Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento