Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Notte di sangue a Napoli, ragazza ferita da un colpo d'arma da fuoco: "Mi sono opposta ad un tentativo di rapina"

Dopo l'omicidio di Secondigliano, un altro episodio di sangue turba la notte napoletana

Una ragazza di 25 anni si è recata al Vecchio Pellegrini, dopo essere rimasta vittima di una ferita d'arma da fuoco alle gambe. La giovane si sarebbe opposta ad un tentativo di rapina del suo rolex in via Egiziaca a Pizzofalcone, venendo poi colpita dallo sparo dei malviventi.

E' quanto raccontato dalla 25enne a coloro che l'hanno assistita e medicata in ospedale. La sua posizione è al vaglio delle forze dell'ordine.

OMICIDIO NELLA NOTTE: UCCISO UN 19ENNE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di sangue a Napoli, ragazza ferita da un colpo d'arma da fuoco: "Mi sono opposta ad un tentativo di rapina"

NapoliToday è in caricamento