Terrore a Torre Annunziata: spari durante la festa religiosa, bambina ferita ad un occhio

Con una scacciacane una baby gang ha sparato alle vetrate di un negozio cinese. La piccola ferita è stata condotta al pronto soccorso di Boscotrecase

L'episodio è avvenuto ieri sera in via Alfonso De Simone a Torre Annunziata, durante la festa della Madonna della Neve. Dei ragazzini, intorno alle 21, hanno sparato con una scacciacani contro la vetrina di un negozio cinese. Vetrate danneggiate, ma soprattutto paura per una bambina che si trovava all'interno dell'esercizio commerciale insieme ai suoi genitori: la piccola è stata colpita ad un occhio, probabilmente da un detrito generato dagli spari.

Immediato il trasporto della bimba all'ospedale di Boscotrecase. Le sue condizioni per fortuna non destano proccupazioni: per lei nient'altro che una ferita superficiale alla palpebra.

Sul luogo della vicenda è intervenuta la polizia municipale. Si indaga per identificare i componenti della baby gang che ha immediatamente fatto perdere le proprie tracce.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Agguato di camorra sui Monti Lattari: ucciso Antonino Di Lorenzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento