rotate-mobile
Cronaca

Ferisce la cognata con un coltello e si barrica in casa: attimi di terrore nel cuore della città

Sul posto è intervenuta la Polizia

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti per la segnalazione di uomo molesto che armato di coltello aveva colpito un familiare per poi barricarsi in casa. Gli operatori, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato che il cognato aveva tentato di aggredire suo marito e, nel tentativo di frapporsi tra i due, era stata colpita alla testa.

Successivamente l’uomo era sceso in strada ed aveva forato uno pneumatico dell’auto del marito. I poliziotti, dopo diversi tentativi di persuasione, sono entrati nell’appartamento dove hanno identificato l’uomo per un 41enne napoletano denunciandolo per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferisce la cognata con un coltello e si barrica in casa: attimi di terrore nel cuore della città

NapoliToday è in caricamento