Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Omicidio Ornella Pinto, donne in piazza: "Siamo stanche di vivere così"

Sit-in organizzato dal movimento 'Non una di meno' in memoria della donna uccisa dall'ex compagno: "E' il tredicesimo femminicidio del 2021. A Napoli centri anti-violenza sono chiusi"

 

Decine di donne si sono riunite in piazza Gian Battista Vico, a Napoli, per onorare la memoria di Ornella Pinto, la donna uccisa dall'ex compagno a colpi di arma da taglio. Il sit in è stato organizzato dal movimento Non una di meno. Le attiviste hanno letto i nomi delle donne vittime di femminicidio dall'inizio del 2021, ben tredici, citando anche i rispettivi assassini: "Siamo stanche di vivere in un mondo patriarcale, in cui ognuna di noi può essere uccisa dal padre, dal fidanzato, dal fratello. Non siamo di proprietà degli uomini". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento