menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Farmaci sequestrati: erano venduti in negozi gestiti da cinesi

La vendita dei prodotti avveniva senza la prescritta autorizzazione e senza la presenza di un farmacista abilitato all'esercizio della professione

Nel quadro dell’intensificazione dei servizi di prevenzione generale e di controllo economico del territorio, con particolare attenzione all’abusivismo commerciale ed alla tutela della salute pubblica, i Finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno sequestrato prodotti farmaceutici venduti in “empori” gestiti da cittadini di etnia cinese.

La vendita dei prodotti avveniva senza la prescritta autorizzazione e senza la presenza di un farmacista abilitato all'esercizio della professione.

Sono state sequestrate oltre 500 scatole di farmaci, più di 36mila compresse, 2.100 fiale, pomate ed integratori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento