menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arzano

Arzano

Arzano, cinque famiglie perdono la casa e trovano rifugio in chiesa

A causa di uno sprofondamento le famiglie residenti in un edificio a rischio sono state prima costrette a vivere in albergo per poi trovare ospitalità nel salone della parrocchia del Sacro Cuore di Gesù

A causa di uno sprofondamento avvenuto in una strada di Arzano, le famiglie residenti di un edificio a rischio sono state prima costrette a vivere in albergo per quindici giorni per poi trovare ospitalità nel salone della parrocchia del Sacro Cuore di Gesù, ad Arzano.

Le cinque famiglie composte da 15 persone, tra cui tre bambini ed un donna ammalata, hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni in seguito all'ondata eccezionale di maltempo verificatasi in via Giustina.

Ad accogliere le famiglie in chiesa il parroco, don Alessandro Overa, che non ha esitato a riadattare il salone parrocchiale utilizzato per la catechesi e a fornire alle famiglie, grazie all'ausilio dei parrocchiani, materassi, reti coperte e qualcuno che cucinasse piatti caldi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento