menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Famiglia scoperta a spacciare aggredisce agenti: arrestati

Spacciavano cocaina in casa, a Napoli: durante una perquisizione della polizia, un intero nucleo familiare si è scagliato contro gli agenti. Padre, madre e figlio volevano così evitare l'arresto, che è scattato invece per tutti e tre

Un’intera famiglia è stata scoperta mentre spacciava cocaina in casa e, quando la polizia ha provato a entrare in casa, i familiari hanno aggredito gli agenti.

Questa l’incredibile vicenda: padre, madre e figlio volevano evitare l'arresto, che è scattato invece per tutti e tre. L'accusa è detenzione ai fini di spaccio, resistenza e lesioni a pubblici ufficiali in concorso tra loro.

Gaetano Spatuzzi, 43 anni, all'arrivo della polizia, ha incominciato a urlare allertando gli altri familiari, i quali hanno aggredito i poliziotti con calci e pugni, nel tentativo di impedire loro l'ingresso in casa. Arrestata anche la moglie di quest'ultimo, Paolina Marotta, di 41 anni, e il loro figlio diciassettenne. Nell'agitazione generale un'altra figlia, una ragazza di 14 anni, ha lanciato dalla camera da letto un involucro, al cui interno era nascosta della droga: il pacchetto è stato però recuperato dai poliziotti che avevano il compito di monitore la zona. L'arrivo di altre volanti inviate sul posto dalla sala operativa della Questura ha evitato che la situazione degenerasse.

Si è scoperto successivamente che la quattordicenne aveva tentato di disfarsi di 40 grammi di cocaina suddivisa in vari involucri, 16 pasticche usate per il taglio e un bilancino di precisione. Nel corso della perquisizione domiciliare, gli agenti hanno recuperato in un barattolo di vetro 130 euro, ritenuti provento dell'attività illecita.

I coniugi sono stati accompagnati al carcere, il figlio al centro di Prima accoglienza dei Colli Aminei. I poliziotti sono dovuti ricorrere alle cure mediche per contusioni; i referti parlano di 10 e 25 giorni di prognosi.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Monte di Pietà in vendita, i cittadini: "No a ristoranti e matrimoni trash"

  • Cronaca

    “Chi ha ucciso Maurizio ha dato una coltellata all'intera città”

  • Cronaca

    “Cinque ore di attesa per essere vaccinati”: la denuncia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento