Villaricca, 31enne picchia la mamma, la sorella e il nonno novantenne

I Carabinieri l'hanno definito 'esagitato'. L'uomo è stato bloccato dopo la richiesta d'aiuto giunta al 112. La sua famiglia è finita in massa all'ospedale

I Carabinieri della Stazione di Villaricca hanno arrestato un 31enne del luogo già noto alle forze dell'ordine. A seguito di richiesta al 112 i militari dell’Arma sono intervenuti in via Siani ove era avvenuta una violenta lite domestica scoppiata per futili motivi e nel corso della quale il 31enne aveva aggredito la madre 58enne, la sorella 28enne e il nonno di 90 anni. Bloccato, è stato portato in caserma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I successivi approfondimenti hanno fatto emergere che non era nuovo a queste condotte violente e che negli ultimi mesi si era reso responsabile di vari episodi di maltrattamento nei confronti dei familiari. Le vittime sono ricorse a cure mediche all’ospedale di Giugliano. Sono state riscontrate “contusioni multiple e stato d’ansia” con prognosi di 7 giorni per la madre, 3 per la sorella e 5 per il nonno. L’arrestato attende il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento