rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Ischia

Avvelenamento da funghi, grave una famiglia di Ischia

Ricoverati d'urgenza all'ospedale Cardarelli di Napoli padre, madre e uno dei due figli dopo aver ingerito una 'amanita verna', un tipo di fungo molto tossico facilmente confondibile con i più comuni prataioli

Caso di avvelenamento da funghi a Ischia. A farne le spese padre, madre e un figlo ora ricoverati al Cardarelli di Napoli. I tre versano in gravi condizioni dopo aver ingerito una 'amanita verna', un tipo di fungo molto tossico della famiglia delle amanitaceae e facilmente confondibile con i più comuni prataioli.


Soccorsi ieri sera all'ospedale Rizzoli di Ischia, i tre sono stati trasferiti oggi a Napoli. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvelenamento da funghi, grave una famiglia di Ischia

NapoliToday è in caricamento