rotate-mobile
Cronaca Grumo nevano

Falso dentista beccato mentre operava: denunciato

I finanzieri hanno scoperto il suo “studio” mentre operava un paziente a Grumo Nevano

Stava operando un paziente mentre sono arrivati i finanzieri e l'hanno scoperto. È successo a Grumo Nevano dove i militari del Comando provinciale di Napoli hanno scoperto un falso dentista. Operava all'interno di uno studio senza le necessarie autorizzazioni sanitarie ma con tutti i macchinari utilizzati solitamente dai professionisti del campo.

I finanzieri hanno scoperto che aveva solo una partita iva per l’esercizio dell’attività di estetica dentaria, mentre esercitava abusivamente la professione per questo motivo è stato denunciato insieme con l'accusa di furto di energia elettrica in quanto la rubava con un allaccio abusivo. La finanza ha sequestrato tutta l'attrezzatura medica e il locale utilizzato come studio all'esterno del quale c'era anche una targa con la sola scritta “dentista”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falso dentista beccato mentre operava: denunciato

NapoliToday è in caricamento