rotate-mobile
Cronaca

Falsi invalidi: pensioni per handicap inesistenti, 37 arresti

Arrestate trentasette persone, ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello Stato al fine di ottenere pensioni di invalidità per inesistenti handicap

Si torna a parlare di falsi invalidi a Napoli: questa volta, dopo falsi ciechi, falsi pazzi e falsi parenti di ammalati, trentasette persone sono state arrestate dai carabinieri. Sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello Stato al fine di ottenere pensioni di invalidità per inesistenti handicap.

Nel corso di indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica partenopea, i carabinieri hanno scoperto l'esistenza di falsi invalidi che percepivano indebitamente le pensioni di invalidità. Tra gli altri è stato arrestato anche un funzionario dell'Ufficio Invalidi Civili di una Municipalità di Napoli che dal 2007 realizzava falsi decreti di liquidazione di pensione.

Fino ad oggi le indagini sui falsi invalidi hanno portato all'arresto di 121 persone.

Indagini sui falsi invalidi: emergono nuove truffe

A Chiaia è boom di invalidi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsi invalidi: pensioni per handicap inesistenti, 37 arresti

NapoliToday è in caricamento