Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Frattamaggiore

Falsi incidenti: in manette 9 persone

In un anno sono stati simulati 30 falsi incidenti a Frattamaggiore

Finti incidenti utilizzando dei carrozzieri compiacenti che simulavano ad arte i danni sulle vetture e falsi testimoni a pagamento. È quello che avevano organizzato nove persone arrestate dai carabinieri della compagnia di Giugliano con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alle frodi assicurative. Il Gip del tribunale di Napoli nord ha firmato un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per tutte le persone coinvolte in una serie di truffe nei mesi da ottobre 2016 a settembre 2017.

I finti incidenti 

Un anno in cui sono stati organizzati 30 finti incidenti con altrettanti risarcimenti ottenuti dalle ignare compagnie assicurative. Il gruppo aveva messo su un sistema in cui venivano inscenati gli incidenti utilizzando dei carrozzieri che simulavano i danni sulle vetture e dei finti testimoni che comparivano dinanzi al Giudice di pace in caso di giudizio. In totale sono state deferite circa 90 persone. I militari di Frattamaggiore sono riusciti a scoprire le truffe grazie a una serie di intercettazioni telefoniche e dall'analisi dei documenti assicurativi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsi incidenti: in manette 9 persone

NapoliToday è in caricamento