Accusa un lieve malore, costringe i sanitari al trasporto in ospedale: denunciato

Un 59enne di Torre del Greco, evaso dai domiciliari, ha accusato un lieve malore che, per i medici intervenuti, non necessitava trasporto in ospedale. Ha minacciato i sanitari e si è fatto portare al Loreto Mare: lo aspettava la Polizia

Un 59enne di Torre del Greco è stato denunciato per evasione, violenza privata e minaccia. L'uomo era evaso dai domiciliari per andare a casa di una persona - che già aveva minacciato in precedenza. Giunto sul posto, ha accusato un malore e ha quindi allertato il 118. Giunti sul posto i sanitari lo hanno trovato in stato di agitazione ma non hanno ritenuto necessario il trasporto in ospedale. Il 59enne ha quindi minacciato verbalmente i sanitari, ottenendo il trasporto in ospedale. Al Loreto Mare ha trovato gli agenti della Polizia di Stato. E' stato ricollocato ai domiciliari a Torre del Greco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento