rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
La scoperta / San Lorenzo / Via Crispano

Evade dai domiciliari e con i poliziotti si giustifica: “Cercavo qualcuno che offrisse una sigaretta”

Era agli arresti per tentata rapina a mano armata

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in vico Crispano presso l’abitazione di un uomo sottoposto agli arresti domiciliari per tentata rapina, lesioni personali e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere poiché era scattato l’allarme del braccialetto elettronico.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno accertato l’assenza dell’uomo che, poco dopo, è stato sorpreso a salire frettolosamente le scale dello stabile dichiarando di essere uscito di casa alla ricerca di qualcuno che potesse offrirgli una sigaretta. Un 43enne napoletano è stato denunciato per evasione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e con i poliziotti si giustifica: “Cercavo qualcuno che offrisse una sigaretta”

NapoliToday è in caricamento