menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Sono andato a fare un bagno in spiaggia”: doveva rimanere ai domiciliari

La scoperta della polizia a Bagnoli. Nei guai un 55enne. In un primo momento ha provato anche a dare generalità false

Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato Bagnoli, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato a via Nisida un uomo all’esterno di un chiosco.
I poliziotti lo hanno controllato e, nonostante l'uomo abbia dichiarato false generalità, hanno accertato che era sottoposto al regime degli arresti domiciliari e si era allontanato "per andare in spiaggia a fare un bagno".

Il 55enne napoletano è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari e denunciato per falsa attestazione sull’identità a Pubblico Ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio Cerrato, i Carabinieri fermano quattro persone

  • Cronaca

    Zona gialla per quasi tutte le regioni, Campania in bilico

  • Attualità

    Concorso Sud 2800 posti, oltre 18mila domande dalla Campania

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento