rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca San Lorenzo / Vico della Pace

Evade dai domiciliari per aggredire l'ex: in manette

E' avvenuto in pieno centro storico di Napoli. L'uomo scontava una pena per reati contro il patrimonio. E' stato arrestato per evasione e atti persecutori

Gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato sono intervenuti, domenica 31 luglio, in mattinata, in vico della Pace per la segnalazione di minacce ai danni di una persona da parte dell’ex convivente. I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato che si era presentato sotto la sua abitazione il suo ex compagno il quale l’aveva offesa e minacciata cercando di entrare in casa. In quei frangenti, l’uomo si è ripresentato presso l’abitazione della donna tentando di entrare nell’appartamento, ma gli operatori lo hanno bloccato ed identificato. Si tratta di un 46enne napoletano, sopposto ad arresti domiciliari per reati contro il patrimonio. L'uomo, quindi, si è trovato nei guai due volte: per aver aggredito l'ex partner e per essere evaso dai domiciliari. E' arrestato per evasione e atti persecutori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per aggredire l'ex: in manette

NapoliToday è in caricamento