Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Estorsioni e usura, 28 ordinanze di custodia cautelare a Roma: perquisizioni a Napoli

Eseguito anche un provvedimento di sequestro preventivo di beni e aziende per circa 15 milioni di euro

 I militari del Nucleo speciale polizia valutaria della Guardia di Finanza e gli agenti della Squadra Mobile di Roma stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di Roma, nei confronti di 28 esponenti della famiglia Senese, ritenuti responsabili di estorsione, usura, trasferimento fraudolento di valori, riciclaggio, autoriciclaggio e reimpiego di proventi illeciti, con l'aggravante di aver agito con metodo mafioso agevolando la camorra napoletana.

Eseguito anche un provvedimento di sequestro preventivo di beni e aziende per circa 15 milioni di euro. Nel blitz sono impegnati circa 200 tra finanzieri e poliziotti, con l'esecuzione anche di perquisizioni, nelle province di Roma, Napoli, Verona, Frosinone, L'Aquila. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsioni e usura, 28 ordinanze di custodia cautelare a Roma: perquisizioni a Napoli

NapoliToday è in caricamento