menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Estorsioni a imprenditori: 46 indagati a Pozzuoli

Blitz anticamorra dei carabinieri a Pozzuoli

Blitz dei Carabinieri tra Pozzuoli e Giugliano in Campania. I militari del Comando Provinciale di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Napoli a carico di 46 persone (di cui 29 in carcere e 10 ai domiciliari e 7 con obbligo di dimora) alcune di queste ritenute essere affiliate al clan camorristico dei “Longobardi-Beneduce”.

Per loro le accuse vanno dall’associazione a delinquere finalizzata alla gestione del traffico di droga nelle zone della movida flegrea alle estorsioni. Nel corso delle indagini dei carabinieri è stata accertata l’appartenenza degli indagati al sodalizio criminale “Longobardi – Beneduce” e documentato il controllo camorristico sul traffico di stupefacenti sulle “piazze di spaccio” dell’area flegrea ed estorsioni a imprenditori, commercianti, perfino ai parcheggiatori abusivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento