menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Violenza donne

Violenza donne

"Ci devi i soldi a vita": due donne minacciavano da tempo una casalinga

Due donne fingevano di appartenere ad un clan e vessavano una casalinga 54enne napoletana con continue richieste di denaro

Due donne fingevano di appartenere ad un clan e vessavano una casalinga 54enne napoletana con continue richieste di denaro. La richiesta durava da circa un mese: quasi quotidianamente le donne pretendevano piccole somme di denaro dalla casalinga dopo averle indotto uno stato perenne di tensione e paura facendole credere di essere finita nel mirino di due emissarie della camorra.

Alla storia di intimidazione, ricatto e finanche di violenza hanno posto fine i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli che hanno tratto in arresto per estorsione aggravata continuata e per minacce una 20enne, residente al corso San Giovanni e una 18enne, residente in via Velotti, entrambe già note alle forze dell'ordine. Il maltolto alla casalinga si aggira sui 500 euro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento