Estorsione di 10 mila euro e aggressione ai titolari di un bar: 2 arresti

In manette una donna di 42 anni e il suo complice 38enne. Minacce ed estorsione andavano avanti sin dal 2011, come hanno documentato le indagini dei Carabinieri

Estorsione

Diecimila euro in totale estorti, a piccole somme settimanali, ai titolari di un bar di Bagnoli. I Carabinieri hanno arrestata una donna, 42enne residente a Pozzuoli e già nota alle forze dell'ordine, e sottoposto all’obbligo di firma il suo complice, un uomo di 38 anni incensurato. L'accusa è di estorsione e lesioni.

Le indagini svolte dai militari hanno documentato gravi indizi nei confronti dei due per l’estorsione ai danni di un 60enne e di un 33enne, padre e figlio, titolari di un bar. Nel corso delle indagini, sarebbero stati documentati anche momenti di aggressione da parte della donna alle due vittime.

In particolare, il 21 gennaio scorso, la donna avrebbe aggredito con un manganello metallico il 60enne, procurandogli lesioni ritenute guaribili in 5 giorni. Il giorno dopo, inoltre, alla guida della sua auto, avrebbe investito volontariamente il 33enne, procurandogli lesioni ritenute guaribili in 5 giorni.
Secondo la ricostruzione dei carabinieri, minacce ed estorsioni andavano avanti dal 2011.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 38enne complice della donna avrebbe avuto un ruolo di appoggio nella vicenda, ricevendo in cambio piccole somme in denaro volta per volta.
l’estorsione di piccole somme aveva una cadenza settimanale. La cifra totale, estorta nel corso degli anni, ammonterebbe a circa 10mila euro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento