Estorceva denaro alla famiglia: arrestato

Gli agenti della polizia di Sorrento hanno arrestato un 40enne sorrentino: la sorella e la nipote erano le sue vittime

Soldi

Gli agenti della polizia di Sorrento hanno arrestato un 40enne sorrentino ritenuto responsabile di tentata estorsione ai danni della sorella 51enne e della nipote. Da circa un mese l'uomo era seguito dagli investigatori del commissariato in quanto alcuni famigliari lo avevano precedentemente denunciato per le sue continue estorsioni di denaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sorpreso in flagranza di reato è stato arrestato. Questa mattina doveva essere sottoposto a procedimento per direttissima, ma gli avvocato hanno chiesto i termini per la difesa. L'uomo è stato quindi condotto alla casa circondariale Poggioreale dove rimarrà in custodia cautelare in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, il bollettino della Regione: 4 nuovi casi in Campania

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento